Canvas blog

RiskBlog

Come creare un'azienda che i dipendenti AMANO ❤️

close
Scritto da William Zisa
il dicembre 23, 2019

Se per famiglie e bambini il Natale 🎅 vuol dire gambe sotto il tavolo, abbuffate, regali e compagnia, per le aziende questo periodo dell'anno coincide con la famigerata scadenza del 31/12 😱

 

Da quando sono nati i vecchi sistemi di gestione (come l'MBO con i suoi budget annuali 👴 ), il 31/12 è stato considerato come termine ultimo per valutare l'intero anno passato. Un solo momento durante tutto l'anno per tirare le somme e ragionare su cosa è funzionato.

 

Ma se da una parte trovare un momento per fare un punto della situazione e analizzare quanto fatto è senz'altro utile, dall'altro farlo una sola volta all'anno e nel modo sbagliato può essere molto pericoloso. Bisogna ricordarsi sempre che il 31/12 non è nient'altro che una scadenza arbitraria, scelta dall'azienda, e nulla di più. Il giorno successivo i propri dipendenti saranno sempre lì pronti a svolgere il proprio lavoro, le macchine continueranno a produrre e l'azienda continuerà ad esistere: è quindi giusto stressare le persone e "spremerle" per un limite del tutto arbitrario? 🤷‍♂️

 

Nel suo libro "The Infinite Game" , Simon Sinek descrive il gioco del business come un gioco infinito, nel quale non c'è un momento di fine in cui viene decretato un vincitore e uno sconfitto. Il business non ha alcun limite temporale, non finisce nel 31/12 e non rinizia una nuova partita all'01/01: è un gioco che continua, in cui l'unico scopo delle aziende deve essere quello di continuare a giocare il più a lungo possibile 🏃 (Se vuoi approfondire, ascolta questo podcast di William Zisa 🎧 )

 

E' per questo che sancire la data del 31/12 come ultimatum per valutare le performance aziendali, come momento in cui trovare i colpevoli e premiare i "migliori", perde di senso in un gioco che-non-finisce-mai. Non si smette di giocare dopo Natale, non c'è nessuna premiazione e ogni azienda se ne rende conto dal giorno 1 dell'anno successivo: nulla si è mai fermato, in fondo.

 

Cosa dovrebbero fare allore le aziende ogni Natale 🎅 per garantirsi più tempo possibile nel gioco del business? 🤔

 

Innanzitutto chiedersi se hanno chiaramente definito una STRATEGIA di lungo termine. Avere una strategia significa aver definito il proprio scopo, aver comunicato a tutti gli obiettivi da raggiungere e aver definito una serie di iniziative da mettere in atto nell'anno successivo per riuscirci.

 

Regalati una strategia

 

Ecco quindi perchè il più bel regalo che ogni manager dovrebbe fare alla propria azienda per Natale 🎁 è definire la Strategia aziendale per l'anno successivo. Infatti è provato che:

  • avere una Strategia aumenta vertiginosamente le possibilità di diventare un'azienda di successo nel lungo periodo, destinata a non fallire mai 😎
  • una Strategia migliora le prestazioni e la soddisfazione percepita da tutte le persone in azienda: amministratori, dipendenti e collaboratori 📈

 

Se la passione è un ingrediente fondamentale per guidare una funzione aziendale, un team o un'intera azienda, è altrettanto vero che senza il metodo non basta 👉 ed il metodo di gestione più semplice ed efficace per l'era digitale è il metodo OKR 🎯

 

E' grazie al metodo OKR che le aziende innovative stanno conoscendo la possibilità di creare velocemente strategie chiare e condivise, creando valore e benessere all'interno della propria organizzazione.

 

Quando tutti hanno chiaro in mente come fare qualcosa e il perchè di quello che stanno facendo, il miglioramento è garantito 💡

 

Bisogna finirla di vedere il 31/12 come un momento di dentro-o-fuori, vinto-o-perso, utilizzandolo solo come momento di riflessione per chiedersi: <<quanto siamo migliorati?>>. Uno slancio verso il miglioramento continuo che faccia capire a tutti che, nell'era digitale più che mai, ciò che fa la differenza è la capacità delle aziende di essere agili e di ricercare sempre nuovi metodi e strumenti per migliorare la propria organizzazione, facendola prosperare più a lungo nel gioco infinito del business 💪

 

In breve, adottare il metodo OKR genera:

  • definizione di obiettivi chiari e condivisi per l'anno successivo
  • identificazioni degli eventi da evitare d'ora in poi → rischi 💣
  • creazione delle iniziative aziendali più adatte per arginare i rischi e centrare gli obiettivi 💎
  • avere un metodo certo per valutare periodicamente i cambiamenti da mettere in atto e adattarsi agli eventi che accadranno 🤸‍♀️
  • una puntuale celebrazione dei successi, con maggiore coinvolgimento e innovazione 🎉

Se vuoi approfondire il metodo più nel dettaglio leggi 👉 QUI.

Per facilitare le aziende nelle proprie strategie di lungo termine abbiamo inventato RiskHub. RiskHub è il primo strategy tool italiano che aiuta manager, founder e aziende innovative ad implementare strategie efficaci e durature 😍

RiskHub è il migliore alleato per creare velocemente un sistema di gestione per Obiettivi Chiave, dalla fase di pianificazione e definizione degli obiettivi fino all'esecuzione di task e iniziative ✔️

 

Essere un manager e gestire un'azienda diventa più semplice se al famigerato 31/12, invece di perdersi tra report e fogli di calcolo infiniti, si decide di giocare la carta RiskHub e regalarsi uno strumento per definire la strategia della propria startup o azienda 🃏

 

Per farti questo regalo, basta cliccare 👉 QUI 🎁 e iscriverti. RiskHub è gratis per i primi 14 giorni e puoi chiedere senza impegno l'aiuto di uno dei nostri esperti per inserire questo sistema di gestione nella tua azienda.

 

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi tool digitali e sulle strategie più innovative? abbiamo creato un canale Telegram dedicato, seguilo subito cliccando QUI 👈

Ti potrebbero interessare anche:

lavoro agile OKR

3 passi per avere un approccio strategico

La lotta tra approccio operativo e strategico è una sfida quotidiana...che spesso le aziende perdono ⚔️

lavoro agile digital transformation

Creare valore dalla contabilità: come riuscirci

Viviamo in un paradosso: in un Paese di commercialisti ed esperti contabili come il nostro, la contabilità gestionale è ...

lavoro agile OKR

5 consigli per motivare le persone sul lavoro

<>